torta di mele light

Come secondo appuntamento con “non compro più confezionato” vi propongo un classico…light ovviamente, la torta di mele!

Ne ho provate moltissime cercando di non mettere burro o altri grassi, che cerco sempre di evitare, questa è quella che mi piace di più.

  • 200 gr farina
  • 150 zucchero
  • 2 uova
  • 2 mele
  • 3 cucchiai colmi olio di semi
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 1 bustina lievito
  • scorza del limone
  • cannella e zucchero

Mettere le uova in una ciotolina e sbatterle bene, aggiungere gli altri ingredienti liquidi, latte, olio e buccia di limone grattugiata.

In un’altra ciotolina mettere  farina, lievito e zucchero.

Mettere i liquidi nei solidi e amalgamare, infine aggiungi una mela a quadratini piccoli.

torta di mele light

Oleare con olio e farina una teglia piccola (dico “piccola” perchè l’impasto non è moltissimo e quindi per avere una bella tortina alta dovrete usare una teglia non molto grande).

Mettere sopra in modo”artistico” la mela rimasta tagliata a fettine sottili, fare un composto di zucchero e cannella e spolverare la superficie della torta.

torta di mele light

Cuocere a 180° per una mezz’ora o comunque fino a quando la parte superiore è poco poco dorata, la prova stecchino va fatta sempre.

torta di mele light

Riepilogo Ricetta
Ricetta
Torta di mele
Pubblicata il
Tempo di Cottura
Tempo Totale
media
5 Based on 2 Review(s)

4 comments

///////////////
  1. manuela

    ciao…grazie per questa ricetta,ero da giorni che provavo a fare diverse torte con le mele,pero a dir la verita nn ero mai soddisfatta…bhe ,questa torta con questi ingredienti mi è uscita davvero buona!!ed è piacciuta a me alla mia piccola al papa alle cuginetta e ai nonni…miposso ritenere soddisfatta!!)

  2. Emanuela

    Appena infornata! =) speriamo bene…

  3. Monica

    Questa torta è BUONISSIMA!!!! L’ho già fatta 4 volte, anche se non ho la teglia per ciambelle, quindi la metto in una teglia rotonda e la cottura è esattamente di 50 minuti (a 180 gradi come dici tu). GRAZIE MILLE, è una ricetta facile, veloce, senza burro e… da leccarsi i baffi :-)

  4. Mikimo

    ullalà…da preovare assolutissimamente! sono cmq certa che il risultato sarà ottimo, infatti già il plumcake leggero era super buono! brava!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.