nido merlo

Come vi dissi in passato amo Madre Natura, ogni giorno ci regala le meraviglie del mondo e per questo le sono grata. In questi giorni mi sono fermata un pò ad osservarla e farò vedere anche a voi quello che mi ha lasciato a bocca aperta.

Come prima cosa vi racconto della mia piantina di pomodori, tempo fa piantai una piccola piantina di pomodori in un vaso che tengo fuori dalla finestra della cucina proprio per averli “a portata di mano” la piantina è cresciuta bella e rigogliosa ma in un giorno di vento…ZAC si è rotto un ramo, il ramo principale. Che peccato! Però ho pensato di applicarle una fasciatura, il ramo non si era proprio staccato ma vi assicuro che sembrava irrecuperabile, tanto è che ho dovuto stringere bene la “fasciatura” perchè si piegava per il peso. Per fasciarlo ho usato la prima cosa che mi è capitata…un pezzetto di nastro di raso rosso.pianta pomodori

Una decina di giorni dopo sono andata a sfasciare il rametto e guardate qua…la cicatrice! So che le piante di pomodori sono resistenti alle rotture ma vi assicuro che per me è stata davvero una cosa emozionante!

pianta pomodori

Un’altro bel regalo di Madre Natura è un nido di merli proprio fuori dalla porta di casa in un punto anche abbastanza visibile.

nido merlo

Appena è capitato di vedere mamma merlo che si allontanava, mi sono avvicinata ed ho fotografato il nido, non le avevo mai viste così bene, le uova sono verdi!

Proprio questa mattina mi sono avvicinata e ho visto che qualche cosa era cambiato…le uova si stanno schiudendo, due cuccioli erano già fuori e l’altro si starà dando da fare proprio nel monento in cui vi sto scrivendo! Non posso però disturbare più il nido per paura che la mamma si impaurisca quindi vi mostro quello che ho visto io.

nido merlo

e per festeggiare cibo e acqua sotto il nido, in caso mamma merlo ne abbia bisogno :-)

nido merlo

2 comments

///////////////
  1. natadimarzo

    ma che meraviglia gli aquilotti! sono d’accordo osservare i prodigi di Madre Natura è incredibile, a partire dalle piccole cose…è in quei momenti che mi sento vicinissima a tutto ciò che non capiamo riguardo al nostro Mondo…e mi arrabbio nel pensare a quanto male gli facciamo.
    Raccontaci ancora come sta il nido, se ti va 😉

    1. silvia

      Vi terrò aggiornate sulla crescita degli uccellini, è un gran piacere per me osservarli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.