orto naturale

Per continuare il discorso dell’orto naturale, quello più che biologico, vi propongo il secondo sistema dopo l’aglio per proteggerlo dai parassiti e dalle malattie.

ortica antiparassitario naturale

L’ortica è una pianta davvero magica, io l’ho raccolta dopo l’estate, l’ho fatta essiccare ed ora la uso come antiparassitario naturale, è efficace infatti su molti tipi di parassiti e io a rotazione la applico su tutte le piante del mio orticello.

Gli ingredienti per questa magica ricetta sono:

  • 50 grammi Ortica secca
  • 2 litri d’acqua

Il preparato a base di ortica si ottiene in questo modo: in una ciotola mettiamo l’acqua e l’ortica e lasciamo macerare per una settimana al sole mescolando tutti i giorni, il macerato puzza in modo incredibile quindi tenetelo in un posto adatto.

orto ortica

Passata la settimana, dopo esservi tappati il naso,  filtrare e riporre in un contenitore chiuso, per irrorarla sulle piante dovrete metterla con acqua in rapporto 1:20, è utile contro le crittogame (marciumi vari, bolla del pesco, peronospora, ticchiolatura), numerosi insetti (tignole, mosca delle ciliegie, sitona dei piselli) ed acari (ragnetto rosso).

orto ortica

Gli intervalli di somministrazione io non li tengo molto in considerazione diciamo più o meno una volta alla settimana, in caso usiate come me altri trattamenti potete fare una rotazione.

Malgrado la puzza i risultati si vedono e si sentono!

orto biologico

rimedi naturali orto

rimedi naturali orto

 

6 comments

///////////////
  1. ester

    Molto interessante! sto iniziando a raccogliere tutte le informazioni utili perchè tra poco anche noi avremo una casetta con un po’ di prato in cui fare l’orticello! ma tu dove trovi tutti questi rimedi?

    1. silvia

      Questo rimedio mi è stato dato da una persona che abita vicino casa mia, questo signore oltre all’ortica mette anche un pizzico di peperoncino…e devi vedere che orto che ha!!!

  2. Myriam

    Silvia, secondo me potresti fare l’orto sinergico. Se vai su youtube e digiti “Emilia Hazelip” trovi tutte le notizie su questo meraviglioso metodo. Ne vale veramente la pena. Io vivo in provincia di UD e il nonostante il clima non sia sempre molto mite le erbacce proliferano lo stesso. Ma non con il metodo della (purtroppo scomparsa) Hazelip..

    1. silvia

      Davvero molto molto interessante…questa mi era proprio sfuggita! Grazie per l’ informazione!

  3. Natacha

    ciao, sono Natacha da Beverino (La Spezia), ho due galline e mi hanno parlato di un fertilizzante preparato con i loro escrementi, volevo sapere se hai qualche notizia a riguardo.
    Ti ringrazio anticipatamente ciaooo

    1. silvia

      non ne so molto, comunque male non fa :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.