ciabattine in lana facili

ciabattine in lana veloci

In questo periodo di intenso lavoro a maglia Annalisa puntualmente mi chiede ” per chi lo stai facendo? “e io devo dirle che è per la sorellina, allora ho deciso di fare un progettino veloce veloce,  tempo due ore, anche per lei che è ancora per poco l’unica principessa di casa!

ciabattine in lana facili

Queste ciabattine sono un ricordo di quelle che mi faceva mia nonna quando ancora vedeva bene e riusciva a fare mille cose a noi nipoti, sono un pò modificate perchè non posso chiederle lo schema  in quanto non lo ricorderebbe e allora mi sono arrangiata cercando anche qualcosa di simile su internet!

ciabattine in lana facili

Per queste ciabattine, numero 27, servono:

  • ferri 4.5
  • una soletta in lana possibilmente con sotto la gomma(calzolaio)
  • un gomitolo di lana grossa
  • un pò di cotone abbinato alla lana
  • eventualmente un pò di lana di un altro colore per farle bicolore

Il lavoro inizia montando 60 maglie con il colore alternativo, io ho usato il bianco accostato ad un cotone che renda la scarpetta più compatta.

Si lavorano 6 ferri a maglia rasata.

Si cambia colore, io ho usato un rosa pallido ovviamente scelto da Annalisa e vado avanti con 2 ferri maglia rasata.

Ora lavoro solo le 15 centrali accavallando sia a dritto che a rovescio l’ultima maglia con la maglia che mi trovo del lato della scarpina.

Lo faccio fino a quando lateralmente mi rimangono solo 17 maglie per parte.

Ora devo lavorare tutte le maglie e fare 2 ferri a maglia rasata poi 2 ferri a coste 1/1.

Fare ora 4 ferri a maglia doppia per il bordo nel quale passerà il laccetto, la maglia doppia si lavora lavorando il dritto e passando il rovescio senza lavorarlo.

La chiusura si dovrebbe fare a punto maglia con l’ago, io non sapevo farla e allora mi sono vista qualche video su internet, alla fine possiamo però farla anche nel modo convenzionale accavallando le maglie.

Manca solo il laccetto che faremo con un filo di lana lungo 4 volte la lunghezza che ci serve, dobbiamo prenderlo doppio e arrotolarlo un bel pò , magari attaccando una parte alla maniglia di una porta e girando girando…ora dobbiamo piegarlo e lasciare la presa, annodare i due estremi e avremmo un simpatico laccetto da far passare nel bordo doppio ovviamente dopo aver cucito il dietro della scarpina. ciabattine in lana facili e veloci

Per fissare la soletta ho solamente cucito con ago e filo la parte di lana alla base.

ciabattine in lana facili

E’ davvero facile farle, io ci ho messo circa 1 oretta per una ciabattina quindi in due ore abbiamo un paio di ciabattine calde e naturali per i piedini dei nostri bambini!

8 comments

///////////////
  1. vanesa

    bellissime, peccato che per me leggere la procedura è cinese!! sono fantastiche :-) e bella l’idea della soletta quello che mi mancava!

    1. silvia

      Sembra difficile ma ti posso assicurare che serve solo saper fare il dritto e il rovescio!

  2. Irene

    Molto carine. Anche io ne sto facendo un paio a uncinetto. Spero che, alla fine, la taglia risulti quella giusta.

  3. Rosangela

    Silvia sei bravissima….io non sono molto brava con i ferri ma queste ciabattine voglio provare a farle…..tanto prima che Elisa cammini c’è tempo…..magari avrò imparato…..

  4. nora

    Molto belle. Quasi mi impegno anch’io con la maglia… quasi 😉

    1. silvia

      Dai che come ho detto sono facilissime basta saper fare dritto e rovescio…giuro!

  5. mammachegiochi

    Anche la mia mamma me le ha sempre fatte così, stile tirolesi. Che belle!

  6. Elena

    Splendide, complimenti!!! Io non saprei nemmeno dove cominciare, anche solo attaccare la soletta al resto sarebbe una procedura troppo complessa.. 😉 Forse dovrei cominciare un corso di cucito!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.