_DSC5730L’estate è finita e con lei anche i suoi meravigliosi cibi, uno di questi che sta per finire la stagione è il peperone…

Grazie al libro di Marco Bianchi che nominavo già qualche tempo fa, ho scoperto che il peperone ha moltissime qualità, prima su tutte è ricco, ricchissimo di vitamina C, molto più delle arance ma solo se mangiato crudo.

Mangiare il peperone crudo mi rimaneva un pò difficile per il suo sapore forte(specialmente quelli del nostro orto), ho quindi sperimentato un pesto di peperone che ho fatto con quello che avevo a disposizione nel frigo…buonissimo, anche Annalisa ne ha mangiato volentieri sul pane!

bambini peperoni

Ho usato semplicemente:

  • mezzo peperone rosso
  • qualche mandorla
  • pecorino (ma va bene anche il parmigiano)
  • rucola
  • olio d’oliva

si frulla tutto insieme, regolatevi con le quantità, io ho fatto ad occhio, otterrete una meravigliosa salsa da usare sia sul pane sia sulla pasta…ah dimenticavo le scaglie di pecorino o parmigiano sopra sono davvero raccomandate 😉

Buona scorta di vitamina C!

Riepilogo Ricetta
Ricetta
Pesto di peperoni crudi
Pubblicata il
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
media
5 Based on 3 Review(s)

7 comments

///////////////
  1. kosenrufu mama

    delizioso! sai che anche noi ieri sera avevamo a cena peperone crudo , tagliato a fettine sottili, pomodorini olio sale e semi di sesamo come contorno. E’ piaciuto a tutti 🙂

  2. verovero veramenteveronica.blogspot.it

    mi sa che lacena a base dipeperoni èuntipico in questo periodo…noi abbiamo mangiato i peperoni crudi a pinzimonio con aceto balsamico e pomodorini al forno……..con persto di mandorle e basilico……. la prossima volta provo questa ricettina grazie

  3. laura

    ottimooooooooo 😉

  4. laura

    ciao volevo chiederti, mi sai indicare come poterli fare ad insalata? Grazie

  5. silvia-piacerediconoscerti

    In realtà non penso di aver mai fatto peperoni in insalata se non aggiungendoli al cous cous per esempio…prova con la miniera inesauribile di ricette su google…

  6. laura

    infatti in attesa di una tua risposta ne ho trovato una semplice semplice dove ho preso mezzo peperone rosso e mezzo giallo ( x me e il mio amore) li ho puliti li ho resi sottilissimi e li ho conditi con olio extravergine e sale rosa . poi li ho lasciati marinare 15 minuti e li abbiamo mangiati. La ricetta originale prevedeva anche ho limone e/o aceto ,ma al mio amore non gli piaciono.

  7. laura

    Oggi ho fatto la tua salsa di peperoni e lo fatta assaggiare a mia suocera xche’ anche lei nel sentire i peperoni ….. mi ha detto che e molto delicata . Io nel lo avevo fatto subito e mi era piaciuto infatti lo alterno ai peperoni fatti ad insalata.Perche’ i peperoni tra le varie proprieta’ oltre a contenere tanta vitamina C come hai detto tu nel post, previene le malattie cardiovascolari! E allora che peperoni siano! Brava Silvia continua cosi sempre ha darmi sempre utili consigli. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.