idea san valentino cena

idea san valentino cenaUn’idea carina per festeggiare in modo semplice ma originale la giornata dell’amore!

Amo questa giornata, mi piace perchè c’è sempre un’attenzione in più, perchè con entusiasmo preparo con le bambine qualche sorpresina per il papà, perchè è un modo come un’altro per “festeggiare” in questo periodo dell’anno un pò cupo…

idea san valentino

E allora via con la creatività…quest’anno sarà una piccola idea culinaria, la pasta a forma di cuore per una cenetta romantica…che da noi sarà a quattro 😉

Semplice, diciamo che è solo l’idea che mi piaceva proporre, potete tagliare qualsiasi tipo di impasto con la formina taglia biscotti.

ricetta san valentino

Quella che vedete in foto è una pasta fatta con metà farina 0, metà farina di ceci ed acqua.

Il condimento invece nel mio caso era questo e ve lo consiglio perchè davvero ottimo:

  • Un mazzetto di spinaci
  • 80 gr di nocciole tostate
  • 100 gr feta greca
  • olio evo
  • mezza cipolla
  • noce moscata
  • sale e pepe

Fate appassire la cipolla tagliata fine con olio a fuoco bassissimo. Tritare grossolanamente le nocciole e aggiungerle alla cipolla.

Intanto lessare gli spinaci(io in realtà li cuocio sempre al vapore perchè ci mettono davvero un attimo e rimangono più nutrienti).

Unire anche gli spinaci al fondo preparato aggiungendo poca acqua di cottura se occorre.

Cuocete tutto profumando con noce moscata e sale .

Cuocere la pasta e unire il condimento, alla fine sbriciolate la feta sul piatto con un giro d’olio e un pò di pepe se vi piace(ve lo consiglio perchè ci sta benissimo).

Buon San Valentino

Riepilogo Ricetta
Ricetta
Pasta col cuore per San Valentino
Pubblicata il
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
media
5 Based on 2 Review(s)

4 comments

///////////////
  1. laura

    Ottima , anche io sono d’accordo di cuocere gli spinaci al vapore infatti cucino tutte le verdure al vapore tranne i carciofi . Ti volevo chiedere dato che non ci piace la feta greca , e il mio compagno tranne grana parmigiano e bagoss (e un formaggio del nord ) non mangia altro . Pensa che quando mi vede mangiare i formaggi (io adoro quelli a pasta molle) fa una faccia…. Comunque quello che ti chiedevo posso farli senza formaggio?????

  2. silvia

    Certo Laura, son buoni anche senza certo le manca qualcosa…altrimenti metti pure il parmigiano!

  3. laura

    Grazie li faccio domani a pranzo e poi ti faccio sapere. Cmq sono contenta che tu e la tua meravigliosa famiglia siete entrate nella mia vita,quando sono giu’ mi basta entrare nel tuo blog x stare un po’ meglio . Grazie

  4. Mike

    Ciao Bilibina, benvenuta nel mondo delle bloeggr. Interessante questa idea di trasformare magliette in giacchine, anch’io ne ho un paio troppo larghe e magari proverf2 a fare come te. Ma come si fa per evitare che si smaglino lungo l’apertura?( sono assolutamente digiuna di cucito, il mio mondo e8 la maglia )Ciao ines

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.